Quantcast
facebook rss

Ascoli, Abascal sfida Cosmi
che torna al “Del Duca”
Definiti gli orari delle partite

SERIE B - Il tecnico spagnolo si gioca una fetta di carriera. Serse forse sperava di essere confermato e cerca una rivincita. A partire dal 20 giugno si gioca alle ore 17.15, 19.30 e 21.45
...

Serse Cosmi al “Del Duca”

di Bruno Ferretti

Abascal si è messo al lavoro con grande impegno in vista della partita con il Perugia. Vuole partire col piede giusto, possibiilmente con una vittoria che rilancerebbe l’Ascoli in classifica ad una certa distanza dai pericolosi playout.

Il tecnico spagnolo avrebbe rinnovato il contratto per una cifra contenuta (80.000 euro): in caso di salvezza automatica conferma con aumento dell’ingaggio a 100.000 euro.

Abascal viene dalla Primavera e di più non può pretendere. Ma allenare l’Ascoli in B per lui è una grossa opportunità professionale. Se farà bene diventerà un “vero” allenatore e, vista la giovane età, anche di prospettiva. Diversamente rischierà di rientrare nell’anonimato.

La prima sfida lo metterà di fronte a Cosmi, tecnico esperto, vecchia volpe della Serie B. Un Cosmi che al “Del Duca” si ripresenterà da ex, e quindi con qualche motivazione in più.

Serse ha guidato l’Ascoli nel campionato 2017-2018, l’ultimo di Bellini prima della cessione del club a Pulcinelli. Pare che sia rimasto male per il freddo congedo. Sperava di essere confermato dopo la salvezza ai playoff contro l’Entella. Ma la nuova proprietà decise di cambiare guida tecnica affidandosi a Vivarini.

GLI ORARI DELLE PARTITE – La Federazione, intanto, dopo un serrato confronto con l’Associazione calciatori, ha fissato i tre orari di inizio delle partite dal 20 giugno in poi: ore 17,15, ore 19,30 e ore 21,45.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X