Quantcast
facebook rss

Tutti in classe a settembre
A Comunanza pronto il piano
per adeguare gli edifici

SCUOLA - La Giunta Cesaroni ha dato il via alle opere previste dalla relazione dell'assessore Francesca Perugini insieme con i consiglieri Ponziani e Laurenzi. Lezioni in presenza nel rispetto delle norme anti Covid
...

Lezioni in presenza nel rispetto dei protocolli anti Covid nell’anno scolastico 2020-2021.

Questa la decisione della Giunta comunale di Comunanza, capitanata dal sindaco Alvaro Cesaroni, che si attiverà da subito per predisporre le strutture in base al piano realizzato dall’assessore con delega all’istruzione Francesca Perugini insieme con i consiglieri Luigina Ponziani e Luca Laurenzi.

Planimetrie alla mano, il trio Perugini Ponziani Laurenzi ha studiato come poter garantire la distanza di 1,5 metri ad alunno senza smembrare le classi.

«L’obiettivo – spiega l’assessore Perugini – è quello di offrire aule molto grandi e doppia via di accesso, differenziata per entrata e uscita. Saranno necessarie opere murarie che  prevedono l’abbattimento di pareti.  

Nell’occasione sarà sistemata anche la copertura del tetto della scuola media e verranno previste aule separate per educazione artistica, musica e scienze.».

Il piano è stato anche accolto con favore dalla dirigente scolastica Alessandra Di Mascio.

Le 9 classi della scuola elementare avranno tutte spazi adeguati con la predisposizione di una nuova aula. Le 6 classi della scuola media avranno due nuove aule. La scuola materna potrà usufruire di ulteriori spazi grazie all’allargamento già in corso di realizzazione.
«Nel nostro paese quindi le lezioni potranno riprendere normalmente ed in sicurezza senza ricorso a turnazioni o pratiche telematiche», ha sottolineato il sindaco Cesaroni.

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X