Quantcast
facebook rss

Frontale in via delle Zeppelle,
tra i feriti anche una bimba di 9 anni
Tamponamento al Marino

ASCOLI - A Campo Parignano uno dei due veicoli viaggiava nella corsia riservata agli autobus. Sotto lo svincolo per l'Ascoli-Mare sono stati coinvolti 3 ragazzi di 22, 25 e 35 anni. Sei le persone trasportate al "Mazzoni". Sui luoghi degli scontri, la Polizia stradale, Polizia Municipale e Vigili del fuoco. Ecco com'è andata
...

Il maltempo, ma non solo, tra le cause di due incidenti stradali avvenuti oggi pomeriggio, 9 giugno, ad Ascoli.

Sei in tutto le persone ricoverate al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli.

Nessuna, per fortuna, in gravi condizioni.

Nel primo caso, erano le 16,30 circa, si è trattato di un tamponamento che ha coinvolto due auto sotto lo svincolo del Marino per l’Ascoli-Mare. 

Tre le persone soccorse dalle ambulanze giunte a sirene spiegate dal vicino ospedale.

Sono ragazzi di 22, 25 e 35 anni. Ingenti danni ai veicoli.

Sul posto per disciplinare il traffico e determinare la dinamica dello scontro, la Polizia Stradale.

Alle 17, invece, in via delle Zeppelle nel tratto tra il gommista e il distributore di carburanti, c’è stato un frontale tra due auto, una delle quali viaggiava contro senso.

Cioè sulla corsia riservata agli autobus e che va verso il centro città.  Via delle Zeppelle infatti, per tutti i  veicoli eccetto quelli autorizzati è a senso unico verso lo stadio “Del Duca”.

Al Pronto Soccorso del “Mazzoni” sono finiti una mamma di 36 anni insieme con la figlioletta di 9 ed un giovane di circa 20 anni.

Le auto danneggiate sono state rimosse con il carro attrezzi.

Oltre alle ambulanze inviate dalla centrale operativa del 118, sono intervenuti gli agenti di Polizia Municipale e i Vigili del fuoco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X