Quantcast
facebook rss

Rapina da “Acqua & Sapone”
in via Murri ad Ascoli:
bandito in fuga,
intervengono i Carabinieri

ASCOLI - Il colpo è stato messo a segno intorno alle 13,30. I militari hanno ascoltato i dipendenti e altri testimoni e stanno visionando i filmati della videosorveglianza
...

Il punto vendita di via Murri dove è avvenuta la rapina

Rapina al negozio “Acqua & Sapone” di via Murri, ad Ascoli, oggi sabato 20 giugno intorno alle 13,30.

Un uomo (forse con la minaccia di avere un’arma) si è presentato alla cassa con il volto coperto dalla mascherina e da un cappello con la visiera e si è fatto consegnare l’incasso di qualche centinaia di euro.

Appena scattato l’allarme, sul posto sono arrivati i Carabinieri del Comando provinciale di Ascoli i quali hanno ascoltato i dipendenti e anche altri testimoni.

Il negozio, che fa orario continuato, è rimasto chiuso per qualche ora, per poi riaprire con il cambio turno.

Nel frattempo i militari stanno visionando i filmati della videosorveglianza, interna ed esterna del punto vendita di Porta Maggiore, e anche della zona, per capire come il rapinatore si sia allontanato una volta uscito in strada. Ad attenderlo, probabilmente, un complice con un’auto.

Rapina da “Acqua & Sapone” Il bandito era in fila alla cassa come un normale cliente


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X