Quantcast
facebook rss

Riaprono gli asili nido comunali,
in uscita i voucher
per i Centri estivi

ASCOLI - Dal primo luglio tornano in funzione le strutture di Monticelli, Tofare e Centro storico per i bambini da 0 a 3 anni con possibile estensione del servizio anche ad agosto. Per i ragazzi più grandi ci sono a disposizioni fondi per 116.000 euro
...

Si torna, per fortuna, alla normalità sul fronte dei servizi per l’infanzia. Il Comune di Ascoli, infatti, ha deciso di riaprire dal primo luglio i tre asili nido per la fascia 0-3 anni. Si tratta delle strutture di Monticelli, Tofare e Centro storico (piazza San Tommaso).

«Riapriremo in base ai protocolli di sicurezza – dice l’assessore al welfare, Massimiliano Brugni – limitando i posti a disposizione a 20 per Monticelli e Centro e 15 alle Tofare.

Massimiliano Brugni

Vogliamo tenerli aperti anche ad agosto, magari una o due strutture, in base alle iscrizioni, ma per dare comunque un segnale di vicinanza alle famiglie dopo un periodo così difficile».

Per l’inizio della prossima settimana è attesa anche la pubblicazione dei voucher per i Centri estivi per i ragazzi fino a 14 anni, con estensione fino a 17 anni per i diversamente abili.

«Abbiamo a disposizione 96.000 euro giunti dal Governo insieme a 20.000 euro messi dal Comune – aggiunge Brugni – è nostra intenzione allargare la platea dei beneficiari. Inquirenti questi ore stiamo anche definendo gli importi che saranno assegnati».

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X