facebook rss

L’Ufficio Speciale Ricostruzione
assume 197 persone, di cui 49 ad Ascoli

POST SISMA - Il contratto è a tempo determinato fino al 31 dicembre 2020. Si cercano funzionari e assistenti tecnici e amministrativi oltre ad esperti informatici

I danni del sisma

C’è tempo fino alle 23.59 del 4 luglio per presentare le domande per andare a lavorare nell’Ufficio Speciale Ricostruzione della Regione Marche che ha sede anche ad Ascoli Piceno, nella palazzina del Consind a Marino del Tronto, Ancona, Caccamo/Serrapetrona e Piediripa (Macerata). Complessivamente ci sono a disposizione 197 posti tra amministrativi e tecnici con contratti, per il momento, fino al 31 dicembre 2020. In particolare si cercano 90 assistenti tecnici specialistici (cat. C), 5 assistenti ai sistemi informativi e tecnologici (cat. C), 40 funzionari tecnici specialistici (cat. D), 50 assistenti amministrativi contabili (cat. D) e 12 funzionari amministrativi e finanziari. Ad Ascoli sono previste le assunzioni di 6 amministrativi contabili, 1 funzionario amministrativo contabile, 30 assistenti tecnici specialistici e 12 funzionari tecnici specialisti. Le domande si presentano direttamente on line sul portale regionale (qui) in base ai profili d’interesse. Sono previste una o due (per l’assistente sistemi informativi-tecnologici) prove scritte d’esame a seconda della posizione per cui si concorre.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X