facebook rss

Bentornata normalità:
riaprono gli asili nido
(Le foto)

ASCOLI - Il servizio sarà assicurato anche ad agosto mediante l'apertura di almeno una delle tre strutture dislocate a Monticelli, Tofare e Centro storico

La gioia delle operatrici pronte ad accogliere di nuovi i piccoli ospiti

Hanno riaperto oggi, 1° luglio, gli asili nido comunali ascolani, esternalizzati (nel caso dello “Scoiattolo” di Monticelli e “Zero Tre” Tofare) alla cooperativa Virtus. Le strutture resteranno in funzione nei mesi estivi sotto forma di centri estivi per i piccolissimi 0-3 anni.

Ad agosto, in base alle iscrizioni, sarà aperta almeno una. Si tratta di un piccolo, grande segnale di normalità dopo la chiusura forzata imposta dal lockdown scattato ad inizio marzo e nelle Marche ancora prima per i provvedimenti della Regione.

Tornando agli asili nido, i posti a disposizione sono complessivamente 56 (20 a Monticelli e allo “Scarabocchio” di via Buonarroti e 16 alle Tofare). La riapertura era stata annunciata nei giorni scorsi dall’assessore al welfare, Massimiliano Brugni (leggi l’articolo).

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X