facebook rss

“Oltre la siepe”,
l’arte per superare i confini

ASCOLI - Primo evento dal vivo al Chiostro di San Francesco il 3 luglio grazie ad Articolate. Performance dedicata all'Infinito di Leopardi. Interventi musicali di Giuseppe Massimo Sabatini e del soprano Patrizia Perozzi

Il 3 luglio alle 19 al Chiostro di San Francesco si terrà l’evento di danza, musica e lirica “Oltre la siepe”.
Ideato da ArtiColate prima dell’emergenza Covid, ma mai attuale come ora, è dedicato a “L’Infinito” di Giacomo Leopardi e all’idea del superamento dei confini.

“Oltre la siepe”, presentato da Grazia Giovannozzi, verrà introdotto da una riflessione filosofica sul concetto di infinito a cura dell’assessore alla cultura Donatella Ferretti.
A seguire la compagnia di teatro danza Articolate, e una sessione di lirica a cura del pianista Giuseppe Massimo Sabatini e del soprano Patrizia Perozzi.

L’evento verrà realizzato nel rispetto delle norme per la sicurezza anti Covid 19 sia per quanto riguarda l’accesso del pubblico sia per quanto riguarda l’esibizione degli artisti. Data l’emergenza, i posti a disposizione saranno limitati. Verrà quindi proposta una diretta Facebook che potrà essere seguita sulla pagina Articolate e su quella del Comune a partire dalle 19 del 3 luglio

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X