Quantcast
facebook rss

Benevento con la testa in A,
e il Crotone gliene fa tre

SERIE B - Secondo stop stagionale per la capolista contro i calabresi, ora secondi da soli grazie allo stop del Cittadella. In coda, Cosenza inguaiato dall'Ascoli e Juve Stabia risucchiata
...

Dopo la sconfitta con il Pescara all’andata, secondo stop stagionale per il Benevento che pensa alla A (già conquistata) ma si dimentica del Crotone e del bomber Nwankwo. I calabresi, grazie alla tripletta dell’attaccante, rafforzano il secondo posto, ora solitario, con il Pordenone che agguanta il Cittadella in terza posizione. In coda Cosenza inguaiato dall’Ascoli, Juve Stabia risucchiata e il Trapani che ci crede.

TREDICESIMA GIORNATA DI RITORNO

Venerdì 3 luglio ore 18,45: Pisa-Cittadella 2-0

Venerdì 3 luglio ore 21: Cosenza-Ascoli 0-1, Crotone-Benevento 3-0, Entella-Chievo 1-1, Venezia-Empoli 0-2, Salernitana-Juve Stabia 2-1, Trapani-Livorno 2-1, Cremonese-Pescara 1-0, Perugia-Pordenone 1-2, Frosinone-Spezia 2-1

CLASSIFICA: Benevento 76 punti, Crotone 55, Cittadella e Pordenone 52, Frosinone 51, Spezia 50, Salernitana 47, Chievo e Pisa 46, Empoli 45, Entella 42, Perugia 40, Pescara e Venezia 39, Cremonese 37, Ascoli e Juve Stabia 36, Trapani e Cosenza 31, Livorno 21.

MARCATORI: Iemmello (Perugia) e Pettinari (Trapani) 17,  Nwankwo (Crotone) 16, Forte (Juve Stabia) 14, Diaw (Cittadella) e Marconi (Pisa) 13, Galano (Pescara) 12, Mancuso (Empoli) 11, Duric (Salernitana) e G.De Luca (Entella) 10; Scamacca (Ascoli), Viola e Sau (Benevento), Dionisi (Frosinone) 9; Strizzolo (Pordenone), Meggiorini (Chievo), Kiyine (Salernitana), Ragusa (Spezia), Iori (Cittadella), Aramu (Venezia), Marras (Livorno), Riviere (Cosenza) 8.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X