Quantcast
facebook rss

I Vigli del fuoco domano
il pericoloso incendio
di un silos pieno di segatura

MONTEPRANDONE - La struttura era della ditta Seba di Centobuchi. Il rischio in quella situazione è che si generi un'esplosione. Per questo i pompieri rimarranno sul posto tutta la notte effettuando continui controlli della temperatura
...

 

Un silos pieno di segatura della ditta Seba di Centobuchi ha preso fuoco nella tarda mattinata di oggi, 3 luglio, sprigionando un denso fumo visibile a chilometri di distanza.

Ma il rischio peggiore, in quei casi, è che il calore generi un’esplosione dalle conseguenze potenzialmente devastanti.

Le operazioni effettuate pertanto hanno richiesto una particolare attenzione da parte dei Vigili del fuoco, intervenuti  con diverse squadre, partite sia dal distaccamento di San Benedetto che dal Comando di Ascoli.

Diversi i mezzi impiegati fino al tardo pomeriggio.

Ma non è ancora finita seppure l’incendio, le cui cause sono ancora in corso di accertamento (si ipotizza un cortocircuito), è stato domato.

I pompieri rimarranno sul posto per tutta la notte per monitorare con un termoscanner la temperatura del silos, pronti ad intervenire di nuovo se questa si alzerà al di sopra del livello di guardia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X