facebook rss

Movida in Riviera: un locale sanzionato
e venti automobilisti multati

SAN BENEDETTO - E' il bilancio della notte scorsa. Prevenzione e controllo di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale. Nel mirino assembramenti e auto in divieto di sosta

Un locale sanzionato e venti automobilisti multati. E’ il bilancio della movida che a San Benedetto ha caratterizzato anche la notte tra sabato 4 e domenica 5 luglio.

Il servizio di vigilanza e prevenzione, coordinato dalla Questura, è stato effettuato come al solito da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale. Servizio che si è protratto dal tramonto alle ore 2,30.

Sotto la lente della forze dell’ordine soprattutto le zone notoriamente “a rischio” come via Montebello, via Mentana, viale Secondo Moretti, via XX Settembre, viale Buozzi, viale Pasqualetti, via La Spezia e via Custoza.

Controllati numerosi locali pubblici che hanno quasi tutti rispettato l’ordinanza del sindaco Pasqualino Piunti sulla prevenzione del contagio e sulla somministrazione di bevande alcoliche.

Quasi tutti, perchè alla fine un locale è stato sanzionato per violazione delle norme in materia di distanziamenti e assembramenti. Nei prossimi giorni il questore di Ascoli avvierà la procedura che può portare alla sospensione della licenza.

Per quanto riguarda invece il mancato rispetto del codice della strada, sono state elevate venti contravvenzioni, quasi tutte per automobili in divieto di sosta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X