facebook rss

All’Abbazia di Valledacqua
si celebra san Benedetto

ACQUASANTA - L'evento è in programma sabato 11 luglio in occasione della festa del santo protettore d'Europa. In programma anche un concerto di musica sacra con il controtenore Nikos Angelis e l'apericena con i monaci

Nikos Angelis

Fede, musica sacra e convivialità. Dopo il lockdown tornano gli eventi anche all’Abbazia di san Benedetto in Valledacqua (Acquasanta Terme) in occasione del ricordo del santo a cui è dedicato il luogo. Per sabato 11 luglio la Fraternità di san Bonifacio, la comunità monastica che abita l’Abbazia e che ne anima la vita spirituale e le iniziative culturali, ha pensato un programma semplice, ma intenso, all’insegna della conoscenza della figura del santo (con una presentazione storica e culturale), della fede cristiana con la celebrazione della santa messa, dell’arte musicale e pittorica a cura dell’Associazione Culturale Medea e dell’incontrarsi insieme per un apericena finale.

Il complesso di Valledacqua

Alle 16.30 nel salone dell’Hotel Ristorante Monastero il priore della Fraternità monastica presenterà la figura di san Benedetto e la sua attualità per la società di oggi. Alle 18, quindi, nel giardino accanto alla chiesa monastica, ci sarà la celebrazione della Messa, cuore della serata e momento di preghiera e vita ecclesiale. Al termine, alle 19.15 , sarà la volta del momento culturale con la musica medievale e rinascimentale proposta da Nikos Angelis, noto controtenore di fama europea, e con la presentazione di opere pittoriche illustrate da Nazzareno Menzietti. A seguire (ore 20,30) apericena finale (costo 20 euro, prenotazioni allo 0736801078) insieme ai monaci dell’Abbazia, davanti allo splendido panorama dei monti sibillini che si gode dal piazzale davanti alla chiesa.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X