facebook rss

Serie B, salta una panchina:
il Pescara esonera Le Grottaglie

CALCIO - In cadetteria è il 19° cambio della stagione. Fatale per l'ex juventino la sconfitta con la Cremonese. Tutti gli avvicendamenti

Diciannovesimo cambio di panchina in Serie B, 15esimo nel solo girone di ritorno. Ultimo allenatore a saltare è Le Grottaglie del Pescara al quale è costata cara la sconfitta di venerdì scorso a Cremona, ma soprattutto il fatto che ha conquistato solo 13 punti in 13 gare, quelle trascorse da quando il 20 gennaio prese il posto d Zauri.

Per la sua sostituzione si fanno i nomi di Sottil e Zeman, ma anche di un ritorno di Zauri.

In classifica il Pescara occupa la 13esima posizione con 39 punti, tre più dell’Ascoli. Venerdì il nuovo trainer biancoceleste fa il suo esordio all’Adriatico contro il Perugia.

Le Grottaglie

TUTTI I CAMBI DELLA STAGIONE

GIRONE DI ANDATA

Cremonese – Baroni per Rastelli (dalla 8ª)

Empoli – Muzzi per Bucchi (dalla 13ª)

Livorno – Tramezzani per Breda (dalla 16ª)

Trapani – Castori per Baldini (dalla 17ª)

GIRONE DI RITORNO

Cremonese – Rastelli per Baroni (dalla 1ª)

Perugia – Cosmi per Oddo (dalla 1ª)

Pescara – Le Grottaglie per Zauri (dalla 2ª)

Empoli – Marino per Muzzi (dalla 3ª)

Ascoli – Abascal per Zanetti (3ª)

Ascoli – Stellone per Zanetti (dalla 4ª)

Cosenza – Pillon per Braglia (dalla 5ª)

Livorno – Breda per Tramezzani (dalla 4ª)

Chievo – Aglietti per Marcolini (dalla 8ª)

Cremonese – Bisoli per Rastelli (dalla 8ª)

Ascoli – Abascal per Stellone (dalla 9ª)

Livorno – Filippini per Breda (dalla 10ª)

Cosenza – Occhiuzzi per Pillon (dalla 10ª)

Ascoli – Dionigi per Abascal (dall’11ª)

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X