Quantcast
facebook rss

“DeFuera”, il supersingolo griffato DRD
Con Faini ci sono Ghali, Madame e Marracash

MUSICA - Il compositore e producer ascolano torna a mostrare la sua anima pop con il nuovo singolo che mescola elettronica e sapori mediorientali. E nel frattempo lancia il suo nuovo pseudonimo artistico
...

di Luca Capponi

Dei due, probabilmente DRD è la parte che vanta il palmares più cospicuo: oltre 40 dischi di platino e una lista di successi che, negli ultimi anni, ha rivoluzionato le classifiche. Di vendita e di gradimento. Da “Soldi” (Mahmood) fino a “Calipso” (Charlie Charles, Sfera Ebbasta, Mahmood, Fabri Fibra), da “Se piovesse il tuo nome” (Elisa) e “Riccione” (Thegiornalisti) fino a “Magnifico” (Fedez), la galleria è lunga. A suon di record, Dario Faini si è imposto  a livello internazionale.

Dario Faini

Ma se da una parte c’è il pianista e compositore dei meravigliosi dischi strumentali, Dardust, adesso ecco la novità da lui stesso annunciata qualche settimana fa (leggi l’articolo): DRD, l’anima pop, il produttore, lo pseudonimo dellle hit. Due cuori musicali per un artista di rango.

Che per inaugurare il nuovo corso ha scelto DeFuera, singolo in cui trova accanto a sé tre nomi della scena rap/trap. Vale a dire Ghali, Madame e Marracash. Il pezzo, che esce per la Island Records, sarà disponibile da mercoledì 15 luglio su tutte le piattaforme digitali. Due giorni dopo sarà invece in rotazione radiofonica. Sarà il tormentone dell’estate?

«”DeFuera” è un brano che rispecchia la mia visione nella contaminazione del pop del futuro – racconta il talento ascolano-. Nella produzione troviamo la Wave Latin, il sapore esotico mediorientale, così come l’elettronica più pura che affonda le radici nella mia passione per i grandi gruppi dei 90’ come Daft Punk o Chemical Brothers. Ma il tutto proiettato nel futuro con l’attitude dei tre dei protagonisti assoluti della scena urban pop, per la prima volta insieme in una combo assolutamente inedita».

«Ghali si presenta sul lato vocale con delle sfumature inedite e sorprendenti per il suo stile e Marracash ha risposto dando un altro grande valore sul lato del testo e della metrica -aggiunge Faini-. Madame è la next big thing del nuova wave urban pop. Con la sua vocalità unica in Italia, ha reso il chorus del brano iconico».

DRD ha inoltre firmato la produzione di Dorado il nuovo singolo in cui Mahmood duetta con Sfera Ebbasta e Feid.

Le Marche tornano ai concerti: il timbro è quello magico di Dardust (Le foto)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X