facebook rss

Auto si ribalta in A14,
traffico in tilt
su autostrada e Adriatica

GROTTAMMARE - Un 50enne ha perso il controllo del mezzo ribaltandosi all'altezza del casello. Incastrato nell'abitacolo, lo hanno liberato i Vigili del fuoco. Il tratto autostradale interessato è rimasto chiuso per circa un'ora

L’immagine si riferisce ad un altro episodio nello stesso tratto

 

 

 

 

 

 

 

Un incidente con un ferito, per fortuna non grave, ha di nuovo mandato in tilt la A14, all’altezza dell’uscita di Grottammare sulla carreggiata nord (al chilometro 290), dove una Fiat Qubo si è ribaltata.

E’ accaduto oggi, 23 luglio, intorno alle 19.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i mezzi di soccorso, l’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 di Ascoli, la Polizia autostradale di Porto San Giorgio ed una squadra dei Vigili del fuoco partita dal distaccamento di San Benedetto.

Il conducente del mezzo, un uomo di 50 anni, era rimasto incastrato nell’abitacolo.

Sono stati i pompieri ad estrarlo per affidarlo alle cure dei sanitari che, dopo averlo stabilizzato, lo hanno trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto in codice giallo.

Per un’ora il tratto di autostrada coinvolto è rimasto chiuso al traffico, con uscita obbligatoria a Grottammare, per gli automobilisti che provenivano da sud.

A risentirne, come sempre in questi casi, la parallela Statale Adriatica che proprio a quell’altezza e fino a Pedaso, attraversa il centro abitato delle cittadine costiere.

Intorno alle 20 la viabilità è stata ripristinata, ma persistono ancora 4 chilometri di coda tra i caselli di San Benedetto e Grottammare, direzione Bologna.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X