facebook rss

Galanti (Pmi-Autotrasporto):
«Ora liberare subito tutta l’A14»

ASCOLI - Il segretario generale commenta la visita nel Piceno del ministro: «Ringrazio anche il prefetto Stentella e la vice presidente Casini per l'impegno che stanno mettendo per risolvere le problematiche del Piceno»

Da sinistra Roberto Galanti e Paola De Micheli

Arrivano le reazioni all’incontro di ieri ad Arquata del Tronto con il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli (leggi l’articolo) che ha incontrato anche i rappresentanti delle categorie produttive del Piceni a partire dal presidente della Camera di Commercio, Gino Sabatini e i vertici provinciali di Cna, Confcommercio, Uil e Pmi-Autotrasporto.

«Le segnalazioni consegnate -e che saranno oggetto di un ulteriore incontro con il Ministro. Si tratta di un dossier preliminare cui seguirà una disamina ulteriore con monitoraggio ed approfondimenti), sono state riportate in un report, frutto di un confronto con il sistema imprenditoriale e le sue rappresentanze su ogni territorio». Il segretario Galanti, nel parlare sommariamente della situazione, ha ringraziato il Ministro De Micheli, il Prefetto Rita Stentella ed Anna Casini.

«Non abbasseremo -afferma- la guardia ed ora non rimane che velocizzare la liberazione totale delle tratte dopo il dissequestro e tornare alla normalità perché di normalità e dignità l’autotrasporto ha bisogno. Alla Unimer sono particolarmente legato da vecchi ricordi fin dalla sua nascita, per aver assistito, allora, gli autotrasportatori nell’esercizio delle funzioni e dei servizi».

rp

Il ministro De Micheli inaugura la Unimer: «A breve il commissario per la Salaria» Spiragli per la terza corsia dell’A14


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X