Quantcast
facebook rss

Scontro tra moto,
la vittima è Giulio Mestichelli,
28enne di San Benedetto

L'INCIDENTE è avvenuto sul Gran Sasso, nei pressi del santuario di San Pietro della Ienca (L'Aquila). Inutili i soccorsi
...

Giulio Mestichelli

E’ morto sul colpo Giulio Mestichelli, di 28 anni di San Benedetto, stamattina domenica 2 agosto, in un incidente in moto avvenuto vicino al santuario di San Pietro della Ienca, sul Gran Sasso, nel Comune de L’Aquila.

A provocare l’incidente che ha coinvolto due motociclisti, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stata un’auto che in un primo momento si è dileguata senza prestare soccorso.

Il conducente è stato intercettato poco dopo dai Carabinieri della stazione di Assergi  (L’Aquila).

Immediati i soccorsi, ma per il giovane sambenedettese non hanno potuto fare altro che costatare il decesso.

L’altro centauro, ferito in modo non grave, è stato trasportato all’ospedale aquilano.

Le indagini per ricostruire la dinamica dello scontro ed accertare eventuali responsabilità dell’automobilista, sono in mano alla Polizia Stradale.

Nella frazione aquilana, luogo molto caro a Papa Giovanni Paolo II, era in corso una manifestazione che ha radunato sul posto diverse persone.

Giulio Mestichelli era molto conosciuto a San Benedetto dove aveva lavorato come pizzaiolo in un noto locale. Era anche reduce di un’esperienza lavorativa in Australia.

La notizia ha fatto presto il giro della città rivierasca, gettando nella disperazione i numerosi amici.

Il pensiero di tutti è andato ai poveri genitori.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X