facebook rss

Fondazione Carisap:
Simona Flammini eletta
nell’Organo di indrizzo

ASCOLI - L'assemblea dei soci completa il rinnovo dell'Organo di indirizzo . Nicola Capriotti e Elisabetta Carassanesi erano stati eletti nella precedente riunione. Due new entry e una conferma

Che fatica. Sono state necessarie ben tre votazioni dell’assemblea dei soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli, convocata oggi pomeriggio lunedì 3 agosto, prima di eleggere il terzo componente dell’Organo di indirizzo.

Simona Flammini

Con due  voti di scarto ce l’ha fatta, alla fine, Simona Flammini, dirigente scolastica e componente uscente – è stata una conferma – dell’Organo di indirizzo.

Alla terza votazione ha ottenuto 47 voti, raggiungendo il quorum, contro i 45 del commercialista Giovanni Starnoni di Amandola che si era candidato in corsa dopo che nella precedente assemblea dei soci solo in due avevano raggiunto il quorum.

E’ stato un testa a testa. Nella prima votazione parità 46 a 46, nella seconda 46 per Flammini e 45 per Starnoni. Nella terza, come detto, Flammini ha raggiunto il quorun di 47 contro 45. Alcuni soci, ritardatari, sono sopraggiunti a lavori iniziati.

Simona Flammini fa dunque compagnia al dentista Nicola Capriotti e alla manager Elisabetta Carassanesi eletti nella precedente assemblea. A questo punto la composizione dell’Organo di indirizzo è completa e non dovrebbe essere più modificata fino a quando, nel febbraio 2022, dovrà eleggere il nuovo presidente della Fondazione Carisap, una carica molto ambita anche perchè gli interventi finanziari a favore dello sviluppo del’economia e del sociale sono molto importanti, soprattutto in questa fase critica post lockdown.

f.d.m.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X