Quantcast
facebook rss

L’arte di strada
fa il suo esordio a Monsampolo

ESTATE 2020 - L'evento si chiama “Monsart festival” ed è in programma per tre giovedì (27 agosto, 3 e 10 settembre). Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti per le normative anti Covid
...

A Monsampolo del Tronto arrivano gli spettacoli di strada nella prima edizione del “Monsart festival”, che a partire da giovedì 27 agosto trasformerà il borgo e la frazione Stella.

«Nell’ambito del rispetto delle normative anti Covid 19, abbiamo voluto organizzare questo festival che nasce dalla riuscitissima esperienza di “Natale in piazza”. Una manifestazione che dà spazio alla cultura dell’arte di strada, in totale sicurezza»,  spiega il sindaco di Monsampolo Massimo Narcisi.

«Questo è stato, per tutta la nostra comunità, un anno difficile – aggiunge il primo cittadino – con “Monsart festival” abbiamo voluto lanciare un messaggio di speranza e di ripartenza per allietare durante i tre giovedì  le nostre famiglie con spettacoli di grande pregio».

Il festival è organizzato dal Comune di Monsampolo e la direzione artistica è affidata all’Associazione “Whatsart” di Recanati che da anni organizza festival di arte di strada tra i più importanti delle Marche, come il “Recanati Art Festival”.

Il sindaco Massimo Narcisi e il presidente del Bim Luigi Contisciani, che ha sostenuto l’evento

La proposta artistica del “Monsart festival”  comprende performance di circo contemporaneo, acrobatica aerea con tessuti, trapezio, corda e doppio cerchio, teatro danza, ruota Cyr, giocoleria, fuoco, magia ed equilibrismo, mimo, teatro di burattini, musica.

L’ingresso a tutte le attività è libero e gratuito (fino ad esaurimento posti disponibili in base alle prescrizioni previste dalla normativa sul Covid 19- In caso di maltempo gli spettacoli si terranno al chiuso)

Per informazioni: associazione di promozione sociale “Whatsart” 331844224, info@whatsart.it, www.whatsart.it,

www.monsampoloborgoaccogliente.it

La locandina dell’evento

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X