Quantcast
facebook rss

Incendio nella notte a Cupra,
forte sospetto che sia doloso

LE INDAGINI, che saranno condotte dai Carabinieri forestali, dovranno confermare l'ipotesi. Le fiamme sono divampate in tre diversi punti. Pompieri al lavoro tutta la notte. In fumo un ettaro di bosco. Al vaglio degli inquirenti, le immagini delle telecamere di videosorveglianza e le testimonianze di alcuni residenti
...

Ancora un incendio sulle colline vicino al mare, nel Piceno. C’è il forte sospetto che sia di origine dolosa.

La notte appena trascorsa il presunto piromane ha preso di mira contrada Colle Bruno, a Cupra Marittima, dove è andato in fumo un ettaro di bosco.

La chiamata ai Vigili del fuoco è arrivata intorno alle due e dal distaccamento di San Benedetto sono partiti uomini e mezzi che, nel corso dell’imponente intervento, sono arrivati a 5 tra camionette e autobotti e l’impiego di almeno 10 pompieri che hanno lavorato tutta la notte per domare le fiamme.

A far pensare al dolo, il fatto che sono stati trovati tre diversi punti di innesco.

Ora toccherà ai Carabinieri forestali del Comando provinciale di Ascoli indagare sull’accaduto.

Le indagini si stanno concentrando sulle immagini rese dalle telecamere di videosorveglianza, in una zona ben precisa di Massignano, teatro di un incendio simile di qualche sera fa, e le testimonianze di alcuni residenti di Cupra Marittima che hanno riferito di un’auto che si aggirava nei luoghi dove poi sono divampate le fiamme ieri notte. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X