Quantcast
facebook rss

Sabato sera con rissa in un locale
Uso delle mascherine,
in pochi rispettano le regole

CONTROLLI serrati sia in Riviera che ad Ascoli. L'alterco si è verificato a San Benedetto tra i buttafuori e un gruppo di ragazzi che non voleva essere messo alla porta
...

Nottata agitata in Riviera. Nel registro delle forze dell’ordine c’è anche un acceso alterco tra gli avventori di un locale di San Benedetto che non ne volevano sapere di essere messi alla porta dal buttafuori, e che dunque si è fatto aiutare da alcuni suoi colleghi. Alla base del diverbio, l’alcol.

Controlli a ripetizione

«I protagonisti, sportivi di una società minore di calcio abruzzese, risultavano alticci -fanno sapere dalla Questura-. Stiamo ascoltando le versioni delle persone coinvolte. Pare che gironzolassero tra i tavoli senza rispettare regole e non ne volevano sapere dei richiami degli inservienti al rispetto delle stesse. Portati fuori a forza è nato un tafferuglio. Verificheremo adozione provvedimenti di natura amministrativa verso gli avventori».

Per il resto, il sabato sera è trascorso in modo più che accettabile. I funzionari schierati anche ad Ascoli, che avevano a disposizione per i servizi di ordine e sicurezza pubblici poliziotti, carabinieri, finanzieri e vigili urbani, hanno presidiato le vie più affollate, rammentando a tutti la necessità di usare le mascherine.

Sì, perchè ancora ci sono persone che non hanno sufficiente consapevolezza sull’importanza dei dispositivi di protezione e delle regole da rispettare quando si va in un locale a mangiare o bere qualcosa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X