facebook rss

Samb, amichevole di lusso
con la Roma a Trigoria
Nocciolini: «Finalmente sono qui»

SERIE C - Sabato 5 settembre i rossoblù nel quartier generale giallorosso, a porte chiuse, affrontano la squadra di Fonseca al primo test ufficiale precampionato. Intanto triangolare a Sarnano con Salernitana e Matelica. Mercato: arriva Masini e forse torna Ilari

di Benedetto Marinangeli

Amichevole di lusso per la Samb sabato prossimo 5 settembre. Maxi Lopez e compagni si recheranno a Trigoria per incrociare i tacchetti con la Roma di Paulo Fonseca. Il match si disputerà rigorosamente a porte chiuse ma potrà essere seguito dai tifosi rossoblù su Roma Channel canale inserito nella piattaforma Sky. In un primo momento l’avversario dei giallorossi sarebbe stato il Benevento ma poi si è deciso di ripiegare sul club del Riviera delle Palme.

Paulo Fonseca

Si tratta del primo test della Roma in vista dell’ inizio del campionato di serie A in programma il 19 settembre. La Samb dopo tanti anni torna così a disputare un test di grandissimo prestigio contro formazione della massima serie di primissimi livello.

Intanto domani i rossoblù saranno di scena a Sarnano nel triangolare che li vedrà opposti, a partire dalla ore 17,30, a Salernitana e Matelica. Secondo le disposizioni diramate dalla Questura di Macerata, la tribuna dello stadio “Maurelli” di Sarnano potrà ospitare al massimo 174 persone e sarà riservata ai supporters della Salernitana. Non saranno quindi ammessi i tifosi della Samb e del Matelica.

Manuel Nocciolini

PARLA NOCCIOLINI

Intanto spetta a Manuel Nocciolini il compito di fare il punto della situazione a due settimane dall’ inizio del ritiro pre campionato. «Siamo un po’ stanchi – dice – anche perché stiamo lavorando con carichi importanti come è giusto che sia. E’ quello che si deve fare  per acquisire la forma migliore in vista del campionato. Ora avremo due test importanti con Salernitana e Roma che ci permetteranno di vedere a che punto siamo a livello di preparazione e a che punto è l’intesa tra i reparti».

Il corteggiamento della Samb a Nocciolini è iniziato ben tre anni fa. Oggi con l’arrivo di Domenico Serafino si è concretizzato. «E’ molto bello essere qui – afferma – tre anni e mezzo fa ci fu un contatto ma poi, per alcuni problemi, non se ne fece più nulla. Mi sono arrivati tantissimi messaggi di benvenuto dai tifosi. So che le aspettative nei miei confronti sono alte e voglio dare tutto me stesso per questa maglia. Alla Samb ho trovato un gruppo bello, coeso, affiatato che sicuramente potrà togliersi le sue belle soddisfazioni».

Nocciolini, infine, fissa il suo obiettivo stagionale. «Punto a migliorare lo score di reti degli ultimi anni e poi dare il massimo per la causa, la maglia e per l’obiettivo finale. Sono a disposizione di mister Montero, come ho sempre fatto – conclude l’attaccante rossoblù – cercando anche di migliorare il più possibile».

MERCATO

La Samb ha chiuso l’operazione con il centrocampista classe 2001 della Primavera del Genoa Pietro Masini. Il presidente Domenico Serafino e il diesse Pietro Fusco sono sempre alla ricerca di un paio di centrocampisti. Si sta lavorando per riportare in rossoblù Carlo Ilari.

Carlo Ilari (Foto Cicchini)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X