facebook rss

Ascolto & Partecipazione:
«Gli assessori candidati
dovrebbero dimettersi»

ASCOLI - Alcuni membri della giunta Fioravanti sono candidati alle prossime Regionali e i consiglieri di minoranza Nardini e Canzian presentano un'interrogazione al sindaco: «E' difficile tenere distinti i due ruoli allorché si utilizzano strutture e servizi dell’assessorato o si attuano scelte amministrative per la città»

Nuova interrogazione dei consiglieri comunali di minoranza di Ascolto & Partecipazione, Emidio Nardini e Antonio Canzian sul ruolo e sulla posizione degli assessori della giunta Fioravanti.

«Le problematiche che l’Amministrazione comunale deve affrontare in un periodo storico difficile come l’attuale – scrivono – presuppone l’impegno costante, adeguato e a tempo pieno di tutti coloro che rivestono un ruolo istituzionale e a maggior ragione di tutti i componenti la giunta comunale. Alcuni assessori comunali – aggiungono – hanno ritenuto legittimamente di candidarsi alle prossime elezioni regionali e, pertanto, sono comprensibilmente assorbiti da una campagna elettorale che, seppur breve, li impegna a tempo pieno».

Antonio Canzian e Emidio Nardini

«E’ oggettivamente difficile – spiegano Nardini e Canzian – in tali condizioni tenere distinti i due ruoli allorché si utilizzano le strutture e i servizi dell’assessorato o si attuano scelte amministrative per la città».

«Per questo – si conclude l’interrogazione al sindaco Marco Fioravanti – vogliamo conoscere il suo pensiero su tale aspetto e se non ritiene per la correttezza, l’efficienza e la trasparenza amministrativa di chiedere ai componenti della sua giunta candidati alle prossime elezioni regionali di dimettersi dal ruolo di assessori».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X