facebook rss

Luca Innocenzi fa sua anche la Quintana di Foligno

IL RECORDMAN della Quintana di Ascoli si conferma il migliore e, dopo quella di Servigliano un mese fa, vince anche la Giostra nella sua città regalandosi l'ottavo sigillo

di Andrea Ferretti

Luca Innocenzi ha vinto oggi, domenica 13 settembre, la Quintana di Foligno.

Quest’ultima insieme a quella di Servigliano di un mese fa sono le uniche che si sono corse in questo anomalo 2020 condizionato dal Covid e, quindi, da numerosi annullamenti di manifestazioni di questo tipo.

Dopo Servigliano, Innocenzi – recordman della Quintana di Ascoli – fa il bis anche nella sua città regalando il palio al Rione Cassero.

Luca Innocenzi

Per il fantino 38enne, che ha corso in sella a Guitto, è anche l’ottava vittoria a Foligno, la tredicesima per il Cassero.

Con questo successo, Innocenzi si conferma uno dei cavalieri giostranti più forti e vincenti di tutti i tempi.

Questi gli altri protagonisti della Quintana di Foligno che quest’anno ha vissuto una sola edizione rispetto alle due tradizionali, denominate “Giostra della Sfida” e “Giostra della Rivincita”.

Pierluigi Chicchini (Rione Pugilli), Alessandro Candelori (Contrastanga), Marco Diafaldi (Spada), Lorenzo Paci (Morlupo), Mattia Zannori (La Mora), Daniele Scarponi (Giotti), Massimo Gubbini (Croce Bianca), Cristian Cordari (Badia), Tommaso Finestra (Ammanniti).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X