facebook rss

Ascoli, preso
il centrocampista Buchel
La prima di campionato
si gioca alle ore 14

SERIE B - Cresciuto nelle giovanili di Siena e Juventus (con cui ha gocato in Europa League) e arriva dalla Juve Stabia. Il giocatore ha 29 anni e doppia nazionalità, austriaca e liechtensteiniana. Calendario: dopo l'esordio a Brescia, la prima in casa del Picchio con il Lecce sabato 3 ottobre

Dopo il portiere Sarr dal Bologna, un altro tassello per il nuovo Ascoli di mister Bertotto. Le numerose trattative intavolate dal diggi Ducci e dal diesse Bifulco hanno portato al “Picchio Village” il centrocampista austriaco – ha anche nazionalità liechtensteiniana – Marcel Buchel.

Il giocatore – 30 anni a marzo – ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021: una stagione con opzione per la seconda.

Buchel nel passato campionato ha giocato nella Juve Stabia, poi retrocessa in Serie C.

Cresciuto nelle giovanili di Siena, poi passò in quelle della Juventus facendo l’esordio in prima squadra in Europa League giocando contro Red Bull Salisburgo e Manchester City.

Il suo esordio in Serie B quando aveva 20 anni, nella stagione 2010-2011 con la maglia del Gubbio (17 presenze e 1 gol).

Poi indossò quella della Cremonese in Lega Pro (20 partite), quindi il ritorno in cadetteria con Lanciano (33 gare e 1 gol) e Bologna (26 gettoni, 3 gol).

Con i rossoblù conquistò la promozione in Serie A nei playoff, e l’anno dopo giocò nell’Empoli sempre in Serie A collezionando 45 presenze e segnando 2 gol.

A seguire il Verona (23 partite) di nuovo in A e poi la Juve Stabia in B dove nel campionato da poco concluso ha giocato solo 7 volte.

A fine 2019 è stato per un mese “in prova” alla Roma (dove ha conosciuto Bifulco), ma poi non se ne fece niente.

Quest’anno indosserà la maglia bianconera numero 77.

LE PRIME DI CAMPIONATO

L’Ascoli debutta in campionato a Brescia e lo fa sabato 26 settembre con fischio d’inizio alle ore 14.

Seconda di campionato, e prima gara al “Del Duca”, contro il Lecce sabato 3 ottobre alle ore 16,15.

Ascoli: c’è anche Donis, in arrivo il giovane Ghazoini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X