facebook rss

Ascoli: c’è anche Donis,
per lui contratto pluriennale

SERIE B - Dopo Buchel, formalizzato anche il tesseramento del centrocampista greco ex Panathinaikos. Si è legato al club bianconero con un contratto pluriennale e vestirà la maglia numero 14. Concluse anche altre due operazioni: preso Aly Mallé dall'Udinese e il 19enne Ghazoini dal Frosinone

Christos Donis

di Salvatore Mastropietro

Giornata di importanti ufficialità in casa Ascoli. Dopo il tesseramento di Marcel Buchel, il club bianconero ha comunicato la conclusione di un’altra operazione per il centrocampo di mister Bertotto. Preso dal mercato degli svincolati il centrocampista greco Christos Donis. Per assicurarsi il classe 1994, la società del patron Massimo Pulcinelli ha battuto la concorrenza del Brescia, che sembrava aver raggiunto in un primo momento l’accordo con il giocatore.

Il Picchio ha convinto Donis con una proposta pluriennale, firmata nella serata di lunedì presso la sede di Corso Vittorio alla presenza del direttore generale Piero Ducci, dello scout Davide Grassi e dell’agente del calciatore. Il 26enne vestirà il 14 come nuovo numero di maglia. Nel pomeriggio, così come Buchel, sosterrà il primo allenamento agli ordini di Bertotto.

Donis è cresciuto nel settore giovanile del Panathinaikos, glorioso club del massimo campionato ellenico nel quale ha collezionato 137 presenze, 6 gol e 7 assist. Ha avuto esperienze anche in ambito internazionale, avendo disputato ben 14 partite tra preliminari e gironi di Europa League. Lugano, Pas Giannina e Iraklis Salonicco le altre squadre in cui ha militato.

Emin Ghazoini

Aly Mallè

MERCATO – Nel pomeriggio sono attese anche le ufficialità dei tesseramenti di Aly Mallé e Emin Ghazoini. Il primo è un esterno offensivo classe 1998 reduce da un’esperienza nel campionato turco con la maglia del Balikesirspor. Vanta anche diverse presenze nel massimo campionato spagnolo con il Granada. Verrà prelevato dall’Udinese, probabilmente a titolo definitivo. Un’operazione simile è quella conclusa con il Frosinone per il giovane terzino Emin Ghazoini. Si tratta di un promettente esterno basso dagli importanti mezzi atletici che l’anno scorso ha vestito la maglia del Torino nel campionato Primavera. Acquisto per il futuro, ma anche per il presente, considerando la cifra spesa di 150.000 euro.

Si andranno ad aggiungere agli altri colpi già portati a termine: nell’ordine Ndiaye, Saric, Sarr, Buchel e Donis.

Ascoli, un altro portiere: ufficiale Sarr dal Bologna


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X