facebook rss

Torna il premio
dedicato a Crocetta,
fregio speciale a Mirabella

ASCOLI - La quarta edizione del Concorso Nazionale di Composizione "Poesia in musica" si terrà sabato 26 settembre in Pinacoteca. Spazio a premiazioni ed esecuzioni dei brani finalisti. Ospite il poliedrico volto di cinema, teatro e tv

Sabato 26 settembre alle 17 in Pinacoteca avverrà la premiazione della quarta edizione del Concorso Nazionale di Composizione “Poesia in musica: verso l’assoluto di Mauro Crocetta“.

Michele Mirabella

Al tempo stesso, spazio anche alla consegna del “Premio Cultura” a Michele Mirabella.

Unico nel suo genere, il concorso è stato istituito con la volontà di premiare il talento di giovani coinvolgendoli nella produzione di composizioni musicali ispirate dai versi poetici di Crocetta e quest’anno, mai così profetici.

Il fregio speciale a Mirabella, personaggio notissimo e apprezzato di cinema, tv e teatro, consiste nel bassorilievo in bronzo “Pace” che il Crocetta ha realizzato nel 1990, simbolo di cultura e arte: unici mezzi in grado di salvaguardare la dignità ed il futuro dell’intera umanità.

La serata si aprirà con un momento coreografico a cura delle allieve di danza dello “Spontini“. A seguire un documentario su Crocetta.

Le composizioni finaliste di quest’anno sono per quartetto d’archi, eseguite in prima esecuzione assoluta dal quartetto “Gigli”: Luca Mengoni e Stefano Corradetti al violino, Vincenzo Pierluca alla viola, Antonio D’Antonio al violoncello.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X