facebook rss

Serie C: semaforo verde
per l’ampliamento delle liste a 24,
la Samb si tuffa sul mercato

SERIE C - La dirigenza del club rossoblù al lavoro per rinforzare l'organico. Tornano in auge Ilari e Mungo del Teramo. Più un difensore se parte il centrale Di Pasquale. Squalificati D'Ambrosio e il diesse Fusco. Domenica col Gubbio arbitra Cosso di Reggio Calabria

Verrà ratificata venerdì prossimo la decisione di allargare le rose dei club di Serie C e di portarle a 24 calciatori. Questa mattina è arrivato il semaforo verde da parte dell’assemblea di Lega Pro convocata per dare proprio delle risposte all’Assocalciatori (Aic) che chiedeva l’ampliamento degli organici.

Ghirelli

«Nell’incontro convocato dal presidente della Figc Gabriele Gravina, che ringrazio – commenta il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli – avevo proposto di passare da 22 a 23 giocatori per quello che riguardava le liste. Ma per chiudere occorreva arrivare a 24. In questo contesto noi acquisiamo 2 punti chiave: le liste e il minutaggio. Abbiamo anche posto il tema delle risorse per lo sviluppo della formazione di giovani talenti».

MERCATO – L’allargamento delle liste permette così alla Samb di poter continuare ad operare sul mercato. Il club del Riviera delle Palme è alla ricerca di almeno un paio di centrocampisti. E tornano così in ballo i nomi di Carlo Ilari e di Domenico Mungo del Teramo. Non è escluso, poi, che la dirigenza rossoblù possa anche intervenire per un difensore. Ci sono infatti delle richieste di C per Davide Di Pasquale che non è stato convocato per la trasferta di Carpi. E quindi in caso di partenza del centrale di Sant’Omero ecco che potrebbe esserci un nuovo innesto nel reparto arretrato.

In partenza ci sono anche Panaioli e Trillò e non è escluso che possa anche assottigliarsi la pattuglia di argentini a disposizione di Montero e che non rientrano più nei piani tecnico-tattici della Samb. Il mercato chiuderà lunedì prossimo 5 ottobre.

Montero

SQUADRA – I rossoblù hanno ripreso ad allenarsi a Stella di Monsampolo. Tutti a disposizione di Montero che con la squadra ha analizzato attentamente ciò che non è andato per il verso giusto nella trasferta di Carpi. Intanto sono arrivati gli ultimi documenti per il transfer di Botta e De Ciancio. L’ok per l’utilizzo dei due argentini contro il Gubbio potrebbe arrivare nelle prossime ore. Allenamento differenziato per Biondi e Malotti.

Il ds Fusco

GIUDICE SPORTIVO – Il giudice sportivo, notaio Pasquale Marino ha squalificato per una giornata il difensore rossoblù D’Ambrosio espulso a Carpi per “aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo”. Inibito fino al prossimo 8 ottobre il diesse Fusco “perché, al termine della gara, si avvicinava alla panchina della squadra avversaria e tirava per un orecchio un tesserato, senza provocargli danni fisici”.

ARBITRO – Samb-Gubbio in programma domenica prossima alle ore 17,30, sarà diretta da Francesco Cosso di Reggio Calabria, assistenti Bahari e Piazzini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X