facebook rss

Asilo nido meno caro
per le famiglie di Folignano

FONDI - Si tratta di 42mila euro che andranno ad abbattere le tariffe per i nuclei con Isee fino a 21.500 euro. Il sindaco Matteo Terrani: «E' un aiuto concreto alle giovani coppie del territorio e lavorare nell’attuazione delle politiche volte alla conciliazione degli impegni casa-lavoro»

Una sforbiciata alle rette per le famiglie. Il Comune di Folignano ha deciso di destinare un fondo di quasi 42.000 euro per le politiche per l’infanzia attraverso un’agevolazione sulle tariffe dell’Asilo Nido Pollicino.

Si tratta dei fondi ministeriali per il Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita a 6 anni di età.

Il sindaco di Folignano Matteo Terrani

Il finanziamento di 39.588,52 euro a cui si aggiungerà la compartecipazione comunale di 1.979,43 euro (pari al 5% dell’intervento) servirà ad abbattere una parte delle rette delle famiglie folignanesi con un reddito Isee fino a 21.500 euro.

«Abbiamo fatto una scelta in coerenza con quanto già deliberato alcuni mesi fa quando decidemmo di utilizzare gli stessi fondi ministeriali relativi all’annualità 2019 per dare una mano concreta alle famiglie che usufruiscono di un servizio importante come il Nido –  afferma il sindaco Matteo Terrani – la nostra amministrazione è sempre stata sensibile ai servizi educativi. Abbattere i costi delle rette significa dare un aiuto concreto alle giovani coppie del territorio e lavorare nell’attuazione delle politiche volte alla conciliazione degli impegni casa-lavoro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X