facebook rss

Quattro successi esterni, cinque squadre già al comando

SERIE B - Con il fattore campo ormai un lontano ricordo, nella seconda di andata vincono fuori casa Lecce, Frosinone, Reggiana e Salernitana. Ancora due gare per chiudere il turno. Tutti i gol

di Andrea Ferretti

Quattro successi esterni in un campionato (non è il solo) dove, senza spettatori, si gioca ormai sempre in campo neutro. Sono quelli ottenuti dal Lecce (Mancosu e Henderson) ad Ascoli, dal Frosinone (Novakovich e Szyminski) a Venezia, dalla Reggiana (Mazzocchi e Varone) a Chiavari con l’Entella, dalla Salernitana (Tutino e Duric) a Verona col Chievo (momentaneo vantaggio di Mogos).

Ancora senza gol il Monza che, dopo lo 0-0 dell’esordio in casa con la Spal, fa segnare un altro “occhiale” a Empoli. Un pareggio anche per i ferraresi (Salamon) che impattano 1-1 in casa col Cosenza (Tiritiello).

Seconda trasferta su due gare giocate per il Pordenone che, dopo lo 0-0 dell’esordio a Lecce, impatta a Vicenza che rimedia con Cappelletti allo svantaggio di Diaw.

Tre gol sul groppone, invece, per il Pescara (gol della bandiera di Maistro) a Reggio Calabria: per la Reggina reti di Liotti (2) e Menez.

La seconda di andata si chiude con le due gare della domenica: Pisa-Cremonese e , sotto i fari, Cittadella-Brescia.

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

Sabato 3 ottobre ore 14,15: Chievo-Salernitana 1-2

Sabato 3 ottobre ore 16,15: Ascoli-Lecce 0-2, Empoli-Monza 0-0, Reggina-Pescara 3-1, Spal-Cosenza 1-1, Venezia-Frosinone 0-2, Entella-Reggiana 0-2

Sabato 3 ottobre ore 18,15: Vicenza-Pordenone 1-1

Domenica 4 ottobre ore 15: Pisa-Cremonese

Domenica 4 ottobre ore 21: Cittadella-Brescia

CLASSIFICA: Salernitana, Lecce, Empoli, Reggina e Reggiana 4 punti; Cittadella, Venezia e Frosinone 3; Pordenone, Monza, Spal e Cosenza 2; Ascoli, Brescia, Entella, Pescara, Chievo, Pisa e Vicenza 1, Cremonese 0

MARCATORI

2 gol: Mazzocchi (Reggiana), Liotti e Menez (Reggina)

1 gol: Cavion (Ascoli), Donnarumma (Brescia), Mogos (Chievo), Benedetti e Ogunseye (Cittadella), Tiritiello (Cosenza), La Mantia e Moreo (Empoli), Novakovich e Szyminski (Frosinone), Mancosu e Henderson (Lecce), Maistro (Pescara), Caracciolo e Vido (Pisa), Diaw (Pordenone), Varone e Martinelli (Reggiana); Tutino, Duric e Casasola (Salernitana), Salamon (Spal), Aramu (Venezia), Cappelletti (Vicenza)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X