facebook rss

“L’orgoglio e la pietà”,
teatro e musica
dall’inferno di Dante

GROTTAMMARE - Lo spettacolo di e con Francesco Tranquilli andrà in scena il 21 e 22 ottobre al Teatro delle Energie. In scena due attori, due musicisti, un “presentatore” molto speciale, Guido Cavalcanti
“L’orgoglio e la pietà. Voci dall’inferno di Dante”, di e con Francesco Tranquilli, andrà in scena il 21 e 22 ottobre al Teatro delle Energie, con inizio alle 21.

“Voci dall’inferno”

In scena due attori, due musicisti, un “presentatore” molto speciale, Guido Cavalcanti. Accanto a lui un pianoforte, un’arpa, Francesca da Rimini, Virgilio, Ulisse, Ugolino, e naturalmente il sommo poeta, in una inedita performance di teatro e musica che introduce le celebrazioni dantesche del 2021.
In scena anche Valentina Pacetti ed Ettore Picardi, nonché i musicisti-compositori Silvia Ulpiani e Francesco Lattanzio.
“L’orgoglio e la pietà. Voci dall’inferno di Dante” non è la solita lettura dantesca, non è una drammatizzazione, ma un’esperienza teatrale ad alto impatto emotivo.  
La prenotazione obbligatoria e l’acquisto dei biglietti presso le librerie Libri ed Eventi e Nave Cervo di San Benedetto del Tronto. L’ingresso è di 10 euro (raccolta fondi Anffas). Per ogni serata sono disponibili solo 100 posti.
L’evento rispetta tutte le norme anti-Covid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X