facebook rss

Tre ragazze con la cocaina nell’auto,
arrestata una 29enne

ASCOLI -  La vettura è stata bloccata dalla Polizia Stradale sulla Provinciale Bonifica. La droga, destinata al "mercato" ascolano, è saltata fuori dopo la perquisizione della vettura avvenuta in Questura. Alla fine le sono stati concessi i domiciliari

Un cospicuo quantitativo di droga stava per arrivare sulla piazza ascolana. La Polizia l’ha saputo da una “soffiata”, ed è entrata in azione.

Una pattuglia della Polizia Stradale di Ascoli, in servizio lungo la Provinciale Bonifica, ha notato un’auto che corrispondeva alle indicazioni in loro possesso, con tre persone a bordo, rivelatesi poi tre giovani donne.

A quel punto sono andati sul sicuro e l’hanno bloccata procedendo al controllo delle persone a bordo.

Successivamente l’auto è stata perquisita in Questura, dove è saltato fuori un pacchetto sigillato contenente “polvere bianca” che, dopo un controllo della Scientifica, è risultata essere cocaina, per un totale di 120 grammi.

La droga apparteneva a una delle tre giovani donne, una 29enne di origine rumena.

E’ stata arrestata, ma la sua detenzione è durata molto poco. Nei suoi confronti il piemme della Procura della Repubblica di Ascoli ha disposto la misura dei domiciliari, che è stata poi convalidata dal Gip.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X