facebook rss

Anche contro l’Imolese continua
la serie positiva della Samb
Montero: «E’ un pareggio giusto»

SERIE C - Il tecnico: «L’Imolese ci ha messo in difficoltà con i palloni lunghi e con la velocità. Dovevamo essere meno frenetici nella loro trequarti, con la tranquillità e la tecnica potevamo trovare sempre l’ultimo passaggio». Il terzino Lavilla: «Ora attenzione rivolta al Modena»

di Benedetto Marinangeli

«Il pareggio è un risultato giusto». Paolo Montero analizza così l’ 1-1 con l’Imolese che permette alla Samb di proseguire la sua serie positiva. E’ stata comunque una partita giocata a ritmi intensi da entrambe le squadre, su un terreno di gioco non al top che ha limitato una squadra tecnica come la Samb.

Mister Montero

«L’Imolese –spiega Montero- ci ha messo in difficoltà con i palloni lunghi e con la velocità. Noi dovevamo essere meno frenetici nella loro trequarti  perché con la tranquillità e la tecnica che abbiamo  potevamo trovare sempre l’ultimo passaggio. Non abbiamo subito l’approccio dell’ Imolese anche perché Nobile nei novanta minuti no ha dovuto fare nemmeno una parata».

Sul terreno di gioco del Gavignon Nocini di Verona, Montero la pensa così. «Il campo era bruto per tutti e due. Bisogna dire però, che l’Imolese si è chiusa molto bene impendendo così ai nostri calciatori di qualità di trovare lo spunto e la giocata vincente. Per questo motivo ho inserito Bacio Terracino e Malotti che nelle loro caratteristiche tecniche hanno queste qualità. Proprio per creare l’uno contro uno».

Sul mancato turn over visti gli impegni ravvicinati (domenica prossima la Samb torna in campo al Riviera contro il Modena) Montero è esplicito. «Non l’ho fatto –dice- perché la squadra sta bene. E poi ho una panchina importante che mi permette di fare buoni cambi. Non capisco perché si continui a parlare di questione fisica. Abbiamo il Gps che ci dà risultati ottimi. Bisogna solo lavorare –conclude Montero- ed essere più tranquilli».

Il difensore Simone Lavilla commenta così la gara. «Peccato per il risultato, ma ci teniamo stretto questo punto ottenuto in un campo difficile contro una buona squadra. Non abbiamo trovato il gol nel secondo tempo, nonostante avessimo attaccato molto. Non siamo stanchi, ci siamo preparati bene in settimana e siamo pronti a scendere in campo ogni tre giorni. Continueremo a lavorare per preparare la prossima sfida contro il Modena, in cui ce la giocheremo a viso aperto».

La Samb non va oltre il pari (1-1) con l’Imolese, a Maxi Lopez replica Polidori


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X