facebook rss

Il weekend dei Dilettanti:
derby di fuoco in Eccellenza,
al via la Promozione

CALCIO DILETTANTI - Quinta giornata per il massimo campionato regionale. Occhi puntati sull'esordio di Ciambelli sulla panchina del Porto d'Ascoli che affronterà l'Atletico Ascoli, reduce da una settimana turbolenta. Atletico Azzurra Colli contro l'Urbania, Grottammare a Senigallia. Ai nastri di partenza la Promozione con la nuova formula dei tre gironi: il programma delle quattro picene

di Salvatore Mastropietro

Torna in campo anche per questo weekend il calcio dilettantistico marchigiano. Nonostante le limitazioni imposte dell’ultimo decreto governativo ed il progressivo inasprimento della situazione Covid, sono in programma la quinta giornata di Eccellenza ed il primo turno del campionato di Promozione. Quest’ultimo arriva ai nastri di partenza dopo gli aspri dibattiti delle ultime settimane, che hanno portato il Comitato Regionale della Figc a cambiare la formula dai 2 gironi tradizionali ai 3 attuali (da 12 squadre ognuno). Lo stesso Comitato ha scelto contestualmente di rinviare le prime tre giornate di Prima e Seconda Categoria.

Davide Ciambelli, nuovo tecnico del Porto d’Ascoli

Per quanto riguarda il massimo campionato regionale, i fari sono puntati sul derby piceno tra Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli. I padroni di casa arrivano alla gara dopo una settimana turbolenta caratterizzata dall’esonero del tecnico Donatello Zappalà. Al suo posto la società rivierasca ha scelto Davide Ciambelli, allenatore 37enne reduce dall’esperienza della scorsa stagione con l’Anconitana. Di fronte si troverà un uomo di calcio come Antonio Aloisi, subentrato anch’egli in corsa prima della scorsa giornata. Anche gli ascolani hanno affrontato dei giorni abbastanza travagliati a causa di una positività emersa all’interno dello staff tecnico, motivo per cui la squadra non si è potuta allenare ed ha dovuto svolgere gli esami di accertamento.

Sfida casalinga per l’Atletico Azzurra Colli. I collesi affronteranno davanti al proprio pubblico (105 tagliandi messi in vendita) l’Urbania, squadra reduce da due turni di stop per rinvii dovuti al Covid. Gli uomini di Amadio vogliono continuare sulla strada intrapresa nelle prime quattro giornate, in cui sono arrivate due vittorie e due pareggi. Il Grottammare, invece, sarà di scena sul campo della Vigor Senigallia, formazione sempre molto quotata. I rivieraschi dovranno riscattare la sconfitta interna contro la Jesina e, ancora di più, il brutto ko infrasettimanale nel recupero di Coppa contro la Sangiustese (4-0).

Il presidente Francesco Castelli (a destra) ed il nuovo allenatore del Monticelli Christian Settembri (a sinistra)

Parte finalmente con una formula alquanto insolita il campionato di Promozione. Diverse squadre si erano fermate nelle ultime settimane a causa della situazione di incertezza, ma poi il Comitato Regionale della Figc ha optato comunque per far partire i tre raggruppamenti. Le squadre picene ai nastri di partenza sono quattro e tutte nel gruppo C: Atletico Centobuchi, Monticelli e le due neopromosse Castignano e Centobuchi Mp (ripescato). La compagine ascolana ha rivoluzionato la propria rosa affidandosi ad un allenatore emergente come Christian Settembri. I biancazzurri faranno il proprio esordio sul campo della Palmense. Parte con buone ambizioni visto il mercato fatto anche l’Atletico Centobuchi, che sarà di scena domenica in quel di Potenza Picena. Le due neopromosse se la vedranno, invece, con due formazioni veterane della categoria: il Castignano sarà in trasferta a Montecosaro ed il Centobuchi ospiterà il Monturano Campiglione.

ECCELLENZA – Sabato 24 ottobre ore 14,30 Porto d’Ascoli-Atletico Ascoli, Marina-Fabriano Cerreto, San Marco Servigliano Lorese-Montefano, Atletico Azzurra Colli-Urbania, Biagio Nazzaro-Sangiustese, Forsempronese-Atletico Gallo; domenica 25 ottobre ore 15 Anconitana-Valdichienti, Vigor Senigallia-Grottammare; rinviata Jesina-Urbino. Classifica: Atletico Azzurra Colli 8 punti; Vigor Senigallia*, Biagio Nazzaro, Atletico Gallo e Marina 7; San Marco Servigliano Lorese 6; Fabriano Cerreto, Forsempronese, Valdichienti e Porto d’Ascoli 5; Anconitana*, Atletico Ascoli e Jesina 4; Sangiustese** e Urbania** 3; Montefano* e Grottammare 2, Urbino 1*.
* = 1 partita in meno; ** = 2 partite in meno.

PROMOZIONE GIRONE C – Sabato 24 ottobre ore 15 Futura-Civitanovese, Palmense-Monticelli; sabato 24 ottobre ore 15,30 Centobuchi Mp-Monturano Campiglione, Montecosaro-Castignano, Trodica-Monterubbianese; domenica 25 ottobre ore 15,30 Potenza Picena-Atletico Centobuchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X