Quantcast
facebook rss

Contenzioso Ici sui terreni della Sentina,
l’Arengo tira fuori 35.000 euro

ASCOLI - Le variazioni di bilancio saranno discusse giovedì pomeriggio in Consiglio comunale. Dal recupero dell'evasione in arrivo un mini tesoretto di 119.700 euro
...

C’è anche un’uscita di 35.000 euro per un vecchio contenzioso tributario con il Comune di San Benedetto per l’Ici sui terreni ascolani alla Sentina nella “manovrina” finanziaria da 226.500 euro (a saldo zero tra entrate e spese) in arrivo giovedì pomeriggio in Consiglio comunale (leggi l’articolo).

La torre della Sentina

Si tratta delle variazioni di bilancio per cui i revisori dei conti hanno già dato il loro nulla osta.

Sul fronte delle entrate, il Comune si ritrova in cassa un mini tesoretto da 119.500 euro dal Ministero dell’Interno come contributo per la partecipazione alla lotta all’evasione fiscale per l’anno 2019. Sempre dal Ministero sono arrivati 28.600 per il progetto “Scuole sicure” destinati all’acquisto di automezzi e al personale della Polizia Municipale.

Tra le uscite ci sono il completamento dei lavori di realizzazione del “Giardino delle Idee” alla scuola media di Monticelli (65.000 euro), la sede “Dopo di noi” in via Rigantè per 148.186 euro (avanzo di amministrazione 2019 e risparmio nella gestione dell’assistenza domiciliare e del centro Colibrì).

rp

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X