Quantcast
facebook rss

La festa delle Forze Armate,
San Benedetto rende omaggio
ai Caduti della Grande Guerra

SAN BENEDETTO - Si è svolta la cerimonia della ricorrenza del 4 Novembre. Il sindaco Pasqualino Piunti ha posto una corona al monumento in viale Secondo Moretti
...

Si è svolta questa mattina a San Benedetto la cerimonia per onorare la ricorrenza del 4 novembre, anniversario della vittoria nella Grande Guerra e Festa delle Forze Armate.

Il sindaco Pasqualino Piunti, accompagnato dal comandante della Capitaneria di Porto, capitano di fregata Marco Mancini, ha reso omaggio al monumento ai Caduti di viale Secondo Moretti.

La corona è stata deposta dai soci della sezione ascolana dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo (Unuci) mentre rappresentanti di altre Associazioni combattentistiche e d’arma hanno assistito alla cerimonia che si è svolta nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid.

Il sindaco ha rivolto alcune parole di ringraziamento ai presenti: «Anche se avremmo potuto soprassedere all’organizzazione di questo evento, abbiamo scelto di rendere questo semplice omaggio ai nostri Caduti nella Prima Guerra Mondiale ma anche a tutti coloro che, con le varie divise, oggi proteggono noi e la nostra sicurezza. Il nostro grazie – ha aggiunto – è esteso anche a quelle divise particolari che sappiamo essere impegnate fino allo spasimo nelle corsie degli ospedali, nelle abitazioni dei malati. In questo momento sono loro in prima linea a difenderci rischiando in prima persona. Questa semplice cerimonia vuole rivolgere un pensiero di gratitudine anche a loro da parte della comunità sambenedettese».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X