facebook rss

Ora è ufficiale:
Remo Di Matteo
primario di Ortopedia

AREA VASTA 5 - E' del 19 novembre la determina del direttore generale Cesare Milani con la quale viene conferito l'incarico. Il neo direttore era primo nella terna dei candidati idonei . Il padre Orlando è stato medico sociale della Sambenedettese Calcio

Remo Di Matteo

Il dottor Remo Di Matteo è il nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. Due settimane fa il suo nome era trapelato come vincitore della selezione per l’incarico quinquennale, in quanto primo nella terna di idonei.

L’Area Vasta 5 aveva però precisato che il conferimento dell’incarico non poteva avvenire prima di 15 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria (leggi qui).

E’ di oggi invece, 19 novembre, la determina del direttore generale Cesare Milani che conclude la selezione a favore di Remo di Matteo, 43 anni, dal 2017 direttore del reparto di Ortopedia di Camerino.

Tra i criteri di selezione alla base della scelta, che il direttore Milani aveva preannunciato in diverse occasioni, l’esperienza nel campo della traumatologia.

L’ospedale di San Benedetto infatti, soprattutto durante la stagione estiva quando l’utenza si moltiplica e ci si muove molto di più, si affolla di feriti traumatici.

Di Matteo approda da primario nella sua San Benedetto, nella città che ha visto un altro Di Matteo, Orlando, il padre di Remo, grande interprete della medicina e dell’ortopedia in particolare oltreché storico medico sociale della Sambenedettese Calcio degli anni d’oro.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X