Quantcast
facebook rss

“Lasciamo scegliere le donne!”,
il progetto europeo
parte dal Piceno

SPINETOLI - La cooperativa sociale Service Coop è capofila dell’iniziativa che ha l’obiettivo di raccogliere le buone pratiche in Europa per il sostegno all’imprenditoria femminile
...

Service Coop, cooperativa sociale con sede a Spinetoli, è capofila del progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!”, finanziato dal programma Erasmus+, che ha l’obiettivo di raccogliere le buone pratiche in Europa per il sostegno all’imprenditoria femminile.

Parte del manifesto del progetto

Il progetto, iniziato ad ottobre 2019 e la cui conclusione è prevista nel 2021, ha raggiunto un altro importante obiettivo, nonostante l’emergenza Covid, realizzando una ricerca comune su donne ed imprenditorialità.

I partner dei 6 paesi UE (Italia, Grecia, Spagna, Estonia, Lituania, Portogallo) nei mesi scorsi hanno realizzato una ricerca intervistando imprenditrici e donne che hanno avuto un’esperienza imprenditoriale, per comprendere la situazione attuale delle donne, le principali barriere all’imprenditorialità e il supporto necessario.

Dal rapporto emergono una serie di raccomandazioni a sostegno dell’imprenditorialità femminile, in seguito ai fabbisogni rilevati attraverso le intervistà.

Nell’anno in cui la Commissione Europea ha presentato la sua strategia per la parità tra donne e uomini in Europa, occorre ricordare che malgrado l’UE sia un leader globale nella parità di genere e abbia compiuto notevoli progressi negli ultimi decenni, la violenza e gli stereotipi di genere persistono. Le laureate superano numericamente i laureati, ma guadagnano in media il 16 % in meno degli uomini; le donne rappresentano appena l’8 % degli amministratori delegati nelle principali imprese dell’UE.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X