Quantcast
facebook rss

Natale tra un mese,
si accendono le luminarie

GROTTAMMARE - Dal 28 novembre in nove punti strategici. Il Comune ha stanziato 14.000 euro
...

Sono nove le location scelte dall’Amministrazione comunale di Grottammare per valorizzare piazze e quartieri durante le festività 2020. Coinvolti i luoghi e i quartieri più popolosi e frequentati.

L’accensione è fissata a sabato 28 novembre, e si illumineranno: Piazza Carducci (albero stilizzato con lanterne), Zona Ascolani (luci intorno al fusto di tre palme sulla Statale), Piazza Gran Madre di Dio (albero stilizzato), Corso Mazzini-Piazza Fazzini (stelle, sfere e arco), Via Matteotti-Piazza San Pio (stelle, albero stilizzato e fiocchi di neve), Piazza Madonna della Speranza (cascata di stelle e tetto di luci), Piazza Kursaal (sfere), Paese Alto (tetto di luci), Piazza Stazione (illuminazione delle aiuole verdi)

«Non potevamo lasciare la città senza le luci natalizie – dicono il sindaco Enrico Piergallini e Bruno Talamonti, consigliere delegato alle manutenzioni – sarà già un Natale sotto tono e non potevano renderlo più triste senza luminarie. Spendere troppo sarebbe stato uno schiaffo alle difficoltà che stanno affrontando molte famiglie e attività economiche, ma siamo sicuri che il progetto verrà apprezzato. Abbiamo rinunciato a molte vie concentrandoci sulle piazze principali».

I lavori, per un costo di 14.450 euro, verranno eseguiti dalla ditta “Luminarie Di Gialluca” di Roseto (Teramo).

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X