facebook rss

Motomondiale:
Fenati archivia il 2020
con il 14° posto finale

MOTOCICLISMO - Il pilota ascolano di Moto3 nel Gran Premio del Portogallo si piazza 20° e non conquista punti per migliorare la classifica. Arenas iridato, Arbolino beffato

Romano Fenati

Ventesimo posto nell’ultimo Gran Premio del Motomondiale 2020. E’ il finale di stagione del pilota ascolano Romano Fenati che archivia in Portogallo una stagione così così in cui ha difeso i colori del Max Racing Team di Max Biaggi.

In Portogallo l’ex enfant prodige del motociclismo italiano non è andato oltre il 20° posto, a 24″672 dal vincitore Fernandez. A laurearsi campione del mondo di Moto3 è lo spagnolo Arenas, mentre l’italiano Arbolino, partito in 27esima posizione per l’errore in qualifica, è giunto 5°: 170 punti non gli sono bastati per salire sul gradino finale più alto del podio. Ha chiuso da vice campione del mondo con gli stessi punti del giapponese Ogura, dietro ad Arenas (174).

Fenati, che chiude al 14° posto con 77 punti, ci riproverà nel 2021. Lo farà con lo stesso team che ha riconfermato sia lui che il compagno di squadra Lopez che nella classifica finale è 23°.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X