facebook rss

Rigenerazione turistica,
il progetto
dell’Unione Tronto-Valfluvione

IN COLLABORAZIONE con l'associazione "Anni Verdi" nasce una piattaforma web che mette in rete un sito, un profilo Facebook ed Instagram per presentare i Comuni e le loro peculiarità. Marketing territoriale 2.0

Panoramica delle montagne picene

L’unione fa la forza. Anzi, la bellezza. Potrebbe essere questo lo slogan del progetto dell’Unione Montana del Tronto e Valfluvione che vede la collaborazione dell’associazione “Anni Verdi”.

Si chiama “Rigenerazione turistica Tronto Valfluvione ” ed è inserito nel programma di finanziamento del Comitato Sisma Centro Italia.

Faggeta

Oggi, nel mentre di un emergenza sanitaria che sconvolge gli assetti sociali, culturali ed economici l’Unione Montana stringe le fila tra gli otto Comuni in rete con un progetto che vuole caratterizzare le energie di ogni singolo territorio e promuoverne le sue potenzialità turistiche ed attrattive.

Nasce quindi Unoperotto, una piattaforma web, on line entro metà dicembre, che mette per ora in rete un sito, un profilo Facebook ed un profilo Instagram che presenta i Comuni dell’unione con le loro peculiarità ambientali, i prodotti tipici , gli eventi e i video storytelling che raccontano con immagini i luoghi e le suggestioni delle tradizioni popolari che si ricollocano in una strategia di marketing territoriale.

Acquasanta Terme, Palmiano, Roccafluvione, Appignano, Venarotta, Montegallo, Arquata del Tronto e Castignano, pur attraversando un periodo complicato, rivendicano il loro ruolo di essere protagonisti in un processo di promozione del territorio, consapevoli che tale operazione può essere svolta esclusivamente ” insieme” con strategie e progettualità di rete.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X