Quantcast
facebook rss

“Sport per Tutti”:
sotto l’albero di Natale
il progetto del Comune

ASCOLI - In attesa di ripartire ecco una opportunità dell'Amministrazione comunale ripropone il progetto per aiutare le famiglie a sostenere i costi dell’attività sportiva dei propri figli di età compresa tra i 6 e 17 anni. Un bando con scadenza 30 giugno 2021
...

In attesa di ripartire con “Sport per Tutti”, l’Amministrazione comunale di Ascoli rilancia sotto l’albero di Natale il progetto anche per il 2021. Si tratta della concessione di borse di studio, sotto forma di contributo alle famiglie, in ambito sportivo, per bambini e ragazzi, dai 6 ai 17 anni, che praticano discipline sportive.

Il bando prevede una domanda che va presentata entro il 30 giugno 2021.

Lo scorso anno vennero aiutate 62 famiglie, con importi fino a 400 euro per quelle più numerose, e assegnate 105 borse di studio.

Discipline sportive così ripartite: calcio 31, danza/ginnastica ritmica 24, nuoto 20, volley 7, basket 5, atletica 5, palestra 4, boxe/arti marziali 3, pattinaggio 2, calcio a cinque 1, arrampicata sportiva 1, tennis 1, ciclismo 1.

LE DOMANDE – Possono presentare domanda i genitori o i tutori di ragazzi (appartenenti al medesimo nucleo familiare Isee) che risiedono nel Comune di Ascoli, di età compresa tra i 6 e 17 anni (compiuti entro il 2021), che appartengono a nuclei familiari in possesso di attestazione Isee con valore uguale o inferiore a 12.000 euro (il valore da considerare è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni), che sono iscritti ad una società per svolgere corsi di attività sportiva per l’anno sportivo.

IL CONTRIBUTO – Riferito a ogni singolo ragazzo, è pari al 50% del costo sostenuto per l’iscrizione ai corsi svolti nell’anno sportivo 2020-2021 fino ad un importo massimo di 150 euro a ragazzo e 400 euro a famiglia. Può essere richiesto per una sola disciplina sportiva o più discipline non praticate contemporaneamente. Non può essere richiesto per ragazzi destinatari di contributi disposti da altri settori del Comune di Ascoli riferiti alla stessa disciplina sportiva.

LA GRADUATORIA – I contributi saranno assegnati sino all’esaurimento delle risorse disponibili tenendo conto di una graduatoria formulata in base al valore dell’attestazione Isee (primi in graduatoria i nuclei con Isee più bassi).

COME PARTECIPARE – Ccompilare la domanda di partecipazione (scaricabile dal sito del Comune ma anche disponibile presso l’ufficio relazioni con il pubblico. Vanno allegate: copia dell’attestazione Isee rilasciata dall’Inps per le prestazioni sociali agevolate; dichiarazione compilata dalla Società Sportiva attestante il costo del corso frequentato dal ragazzo/a; copia delle ricevute di pagamento relative all’attività sportiva svolta nell’anno sportivo 2020-2021; copia di un documento di identità del genitore/tutore richiedente.

L’INVIO – La richiesta di adesione al bando “Sport per Tutti” può essere inviata per mail a “protocollo@comune.ap.it” (o pec “comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it”), spendendo una raccomandata, consegnata a mano al protocollo del Comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X