facebook rss

Elezione di Panichi, Stallone:
«Orgoglioso, ero stato contattato
anche io ma ho rifiutato»

SPORT - Il commento dell'assessore comunale: «Un riconoscimento per tutto lo sport cittadino». Il calcio dilettantistico piceno ha accolto con favore la nomina del nuovo presidente della Lega Marche. Un successo andato oltre le previsioni

«Sono orgoglioso come ascolano, come uomo di sport e come assessore allo sport che Ivo Panichi sia stato eletto nuovo presidente. Complimenti vivissimi. E’ una persona che ha sempre lavorato, spesso dietro le quinte, a favore dello sport ascolano. Merita ampiamente questa carica».

L’assessore Stallone

Ecco la dichiarazione a caldo di Nico Stallone, ex calciatore e allenatore, assessore comunale allo sport, dopo l’elezione di Ivo Panichi, ascolano, una vita dedicata alla promozione dello sport, a nuovo presidente del Comitato Regionale Lnd Marche.

Stallone rivela anche un retroscena di questa tornata elettorale piuttosto movimentata alla vigilia anche perché c’erano ben tre candidati compreso lo storico presidente uscente Paolo Cellini, in carica da ben 26 anni, oltre al recanatese Angelo Camilletti nella squadra del quale figurava anche l’ex arbitro ascolano Mimì Morganti.

«Sono stato contattato – afferma Nico Stallone – per far parte di una cordata diversa da quella di Panichi. Mi era stata offerta la vice presidenza. Beh, non ho esitato a rifiutare. Ho chiamato subito Ivo e gli ho detto aveva piena fiducia in lui».

Tutto il calcio dilettantisco piceno ha accolto con molta soddisfazione il risultato scaturito nella convention al PalaPrometeo di Ancona. «L’elezione a presidente di Panichi – continua Stallone – è un riconoscimento per tutto il mondo dello sport ascolano e del calcio dilettantistico in particolare. Il Piceno è tra le cinque province italiane con il maggior numero di affiliati».

Ivo Panichi

«Panichi – sottolinea ancora Stallone – ci ha sempre dato una mano, in tutti i modi possibili, per risolvere i problemi  dello sport ascolano. Merita pienamente questo riconoscimento».

Mai come in questa occasione era stata registrata una partecipazione tanto numerosa all’appuntamento elettorale. Il successo di Ivo Panichi è andato oltre le previsioni. Praticamente non c’è stata corsa.

Ivo Panichi nuovo presidente del calcio marchigiano: netta vittoria con il 51,4%


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X