Quantcast
facebook rss

Priorità alla Scuola:
terzo presidio sotto la Regione

ANCONA – Scatterà alle 15 di martedì 12 gennaio per intimare ancora una volta il governatore Acquaroli a ritirare l’ordinanza di chiusura delle superiori fino a fine mese
...

Il presidio sotto Palazzo Raffaello del 5 gennaio

Martedì 12 gennaio, dalle 15 alle  17, gli studenti di Priorità alla Scuola Marche svolgeranno, insieme a genitori e docenti, un sit-in statico, di fronte alla scalinata antistante Palazzo Raffaello della Regione Marche, nel rispetto delle norme anti-Covid.

Sarà il terzo sit-in nel giro di una settimana da parte dei rappresentanti del PaS. Il presidio ha lo scopo di chiedere la revoca dell’ordinanza della Giunta della Regione Marche che ha imposto la chiusura delle scuole superiori fino al 31 gennaio.

Genitori, docenti e studenti che fanno parte e appoggiano Priorità alla Scuola Marche denunciano il fatto che, a maggior ragione con la regione in zona gialla, non è concepibile lasciare le scuole superiori chiuse. La petizione, lanciata dal comitato regionale Priorità alla Scuola per riaprire le scuole in sicurezza, ha raggiunto duemila firme in poche ore.

Superiori, protesta anche tra le cento torri «Aumenta l’abbandono scolastico, torneremo in piazza a fine mese»

Superiori chiuse fino al 31 gennaio, presidio bis sotto la Regione «Acquaroli ritiri l’ordinanza»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X