Quantcast
facebook rss

Sciopero trasporto pubblico locale:
possibili disagi lunedì 8 febbraio

PICENO - Lo annuncia la Start, in ragione della protesta promossa dal coordinamento sindacale per il rinnovo del contratto di lavoro. Ecco quali corse potrebbero essere annullate
...

 

Possibili disagi per i cittadini che utilizzano il trasporto pubblico, lunedì 8 febbraio.

Il coordinamento sindacale Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl  annuncia lo sciopero nazionale di quattro ore  per il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro scaduto nel 2017.

La Start spa, tramite il servizio clienti, fa sapere che lo sciopero, tenendo conto del rispetto delle fasce di servizio garantite sulla tutela dei diritti della persona costituzionalmente assicurati e successive modificazioni, si svolgerà con le seguenti modalità:

Servizio urbano: possibile annullamento corse dalle ore 11,30 alle ore 15,30. Le partenze dai capolinea verranno effettuate fino alle ore 11,29.
Tutte le corse con partenza antecedente a tale orario giungeranno comunque al capolinea.

Servizio extraurbano: possibile annullamento corse dalle ore 11,30 alle ore 15,30. Le partenze dai capolinea verranno effettuate fino alle ore 11,29. Tutte le corse con partenza antecedente a tale orario giungeranno comunque al capolinea.

Tutte le corse riprenderanno regolarmente al termine dello sciopero dalle ore 15,30.

La Start invita la popolazione a rivolgersi, per informazioni, al numero verde 800443040 dalle 8,30 alle 13 e dalle 15 alle 18.

La società che gestisce il trasporto pubblico locale nel Piceno ricorda inoltre che, nelle precedenti manifestazioni, l’adesione è stata pari all’8%.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X