facebook rss

Atletica Juniores e Promesse:
weekend tricolore al Palaindoor

SPORT - Tanti marchigiani in gara sabato 6 e domenica 7 ai Campionati italiani. In pista anche giovani dell’Asa Ascoli e della Collection Sambenedettese

Un nuovo grande weekend (sabato 6 e domenica 7 febbraio) di atletica leggera ad Ancona con i Campionati italiani indoor Juniores e Promesse. In pista i migliori under 20 e under 23 che si contendono ben 52 titoli nazionali. Sono 33 gli atleti marchigiani in gara, tra cui anche rappresentanti delle società picene Asa Ascoli e Collection Atletica Sambenedettese.

A difendere il tricolore 2020 il mezzofondista anconetano Simone Barontini (Fiamme Azzurre) negli 800 metri, di cui è anche campione italiano assoluto, per fare il bis tra gli under 23. Stesso obiettivo nei 400 juniores per l’osimana Angelica Ghergo (Team Atletica Marche), già campionessa italiana under 20 anche sui 400 ostacoli all’aperto.

Nei 60 metri juniores attesa la capolista stagionale Ilenia Angelini (Asa Ascoli) che ha demolito il record regionale assoluto con 7″49. L’ascolana gareggia anche nei 200 juniores, mentre i compagni di squadra Federico Agostini è atteso alla prova dei 60 ostacoli promesse e Valerio De Angelis a quella del triplo promesse.

Per la Collection Atletica Sambenedettese, nei 200 juniores al via c’è Luca Patrizi.

Gli altri club marchigiani in gara sono l’Atletica Fabriano, la Sef Stamura Ancona, la Sport Atletica Fermo, il Team Atletica Marche, l’Atletica Avis Macerata, il Cus Macerata, il Grottini Team Recanati e poi tre marchigiani che difendono i colori di Fiamme Azzurre (Simone Barontini), Fiamme Oro (Elisabetta Vandi) e Romatletica Footworks (Nikita Lanciotti).

Le gare – sabato dalle ore 9,30 e domenica dalle 9 – sono trasmesse in diretta streaming su www.atletica.tv.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X