facebook rss

Carnevale di Ascoli: il Comune
pensa alle famiglie e si affida al web

ASCOLI - "Ginnastica in maschera" all’insegna del corretto movimento, della sana alimentazione e del divertimento. Diretta Facebook giovedì 11 febbraio in collaborazione con "PilatesDream" e "Vivenda Spa" 

A Palazzo Arengo la presentazione dell’iniziativa

La festa ad Ascoli

Con il Carnevale 2021 diverso dal solito a causa del covid, senza folla, assembramenti e feste varie, l’Amministrazione comunale di Ascoli – in particolare il sindaco Marco Fioravanti e l’assessore alla Pubblica istruzione Monica Acciarri, organizza un giovedì grasso (11 febbraio) diverso per i bambini, con la “Ginnastica in Maschera”.

Un Carnevale per le famiglie all’insegna del corretto movimento, della sana alimentazione e del divertimento. Il progetto è nato lo scorso anno, quando la community “PilatesDream” sulla propria pagina Facebook organizzò un evento di 33 lezioni (“Respira una Vita Migliore”): tre appuntamenti settimanali gratuiti basati sul sano movimento e sulla qualità della respirazione, coinvolgendo ad ogni diretta oltre 400 famiglie, non solo di Ascoli e del Piceno.
Stavolta, col patrocinio del Comune e in collaborazione con “Vivenda Spa” (azienda che si occupa del servizio di refezione scolastica di Ascoli), “PilatesDream” darà il via all’ evento/concorso in maschera giovedì 11 febbraio alle ore 17 in diretta sulla propria pagina Facebook.
«I protagonisti dell’evento saranno i bambini, i genitori e gli insegnanti – dice il sindaco Fioravanti – purtroppo questo non sarà il solito Carnevale, ma abbiamo pensato di poter far divertire comunque i bambini assieme ai loro genitori e agli insegnanti con un appuntamento online divertente e piacevole, arricchito da un concorso fotografico che vedrà la premiazione delle maschere più apprezzate».
fioravanti

Il sindaco Fioravanti

Gli fa eco l’assessore alla Pubblica istruzione, Monica Acciarri: «Come genitori, tutti noi desideriamo il meglio per i nostri figli, ciò significa garantire che adottino uno stile di vita sano. L’alimentazione e il movimento equilibrati sono ovviamente un aspetto fondamentale per uno stile di vita salutare, quindi è necessario insegnare ai bambini fin da piccoli quanto sia importante seguire una dieta e soprattutto fare attività fisica».

Per partecipare all’evento sarà sufficiente visitare la pagina Facebook PilatesDream e partecipare alla diretta. I genitori, i bambini e gli insegnanti  dovranno mascherarsi a piacere, creare uno spazio comodo nella propria casa per fare la ginnastica in diretta, munirsi di tappetini (o coperte) e sedie per alcuni esercizi. Il pomeriggio in diretta inizierà alle ore 17, ma occorrerà prepararsi almeno un’ora  prima con la mascherata e lo spazio in casa. Basterà poi ascoltare le indicazioni del conduttore/presentatore Fabio Tosti nelle vesti dell’Uomo Ragno, che si collegherà con la famiglia del co- conduttore Viky Bottone nelle vesti del Cappellaio Matto.

L’assessore Monica Acciarri

I partecipanti dovranno poi fare una foto e inviarla in privato alla pagina PilatesDream indicando il nome e cognome di ogni componente e il nome della scuola. Oppure sarà possibile inviarla alla email: –info@kinematostilab.eu – scrivendo come oggetto: “Ginnastica in Maschera”.

Saranno selezionate le migliori 10 foto dal team del direttore creativo Mirko Tosti. Ai vincitori della “Ginnastica in Maschera” andrà un ricco cesto con prodotti alimentari d’eccellenza locali, offerti da Vivenda. Prodotti che vengono proposti per la refezione scolastica come
ad esempio sugo e pasta biologica, legumi e cereali biologici.
«Sarà anche un modo per dare consapevolezza ai genitori della qualità e della cura di come vengono nutriti i propri figli nelle scuole» conclude Viky Bottone direttore filiale Marche e Abruzzo di “Vivenda Spa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X