Quantcast
facebook rss

Fondazione Orlini,
donato un defibrillatore
al reparto di Neurologia

SAN BENEDETTO - L'ennesimo gesto di altruismo dell'ente guidato da Elisabetta Alessandrini. Il ringraziamento del direttore dell'Area Vasta Cesare Milani
...

Un defibrillatore salvavita all’ambulatorio di Neurologia dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. E’ (l’ennesimo) gesto di altruismo della Fondazione Simone Orlini nei confronti della collettività.

L’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto

Per questo l’Area Vasta 5 si è sentita in dovere di ringraziare pubblicamente la presidente Elisabetta Alessandrini.

«La Fondazione Simona Orlini Onlus nasce in memoria di Simona, consolidata e gestita nel tempo dall’impegno dei coniugi Orlini -spiega il direttore Asur Cesare Milani-. Prematuramente privati dell’affetto della loro unica figlia, attraverso le attività della fondazione che porta il suo nome, ne conservano il ricordo legandolo ad iniziative benefiche».

«La fondazione negli anni ha mostrato sensibilità ed attenzione verso le esigenze della sanità pubblica -continua-. L’apparecchio defibrillatore donato, contribuisce ad assicurare prestazioni in sicurezza agli utenti e ai pazienti che accedono all’ambulatorio di Neurologia e che sono sottoposti a terapia infusionale. Un ringraziamento particolare va al consigliere della fondazione, Tommaso Pompei, che ha coadiuvato Alessandrini nello svolgimento delle procedure amministrative necessarie all’atto di donazione».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X