facebook rss

Serie C: 3 gol in 6 giorni
per l’ex Ascoli Chiricò,
e il Padova è primo

CALCIO - L'esterno ha fatto sempre centro da quando indossa la nuova maglia della squadra allenata da Mandorlini "cuore bianconero". L'attaccante pugliese sogna la seconda promozione di fila dopo quella dello scorso anno col Monza. Sabato scatta la quinta di ritorno

Chiricò in Ascoli-Chievo, la sua ultima gara disputata in maglia bianconera

L’aria di Padova gli porta evidentemente bene. L’ex bianconero dell’Ascoli, Chiricò, va in gol per la terza volta consecutiva in soli sei giorni, il Padova batte 6-0 il Carpi nel recupero del girone B della Serie C e vola in vetta alla classifica.

Mandorlini

La squadra allenata da Mandorlini (vecchio “cuore bianconero”) agguanta l’Alto Adige a quota 47, mentre il Carpi, che ha recentemente ingaggiato Eleuteri – ex enfant prodige dell’Ascoli che esordì in C nel Picchio che non aveva ancora compiuto 16 anni – va sempre più giù con un mucchio di gol subìti nelle ultime settimane.

Lasciato l’Ascoli, Chiricò è andato subito in gol nello 0-6 del Padova a Mantova il 4 febbraio. Poi un suo gol è stato decisivo il 7 febbraio in Padova-Fermana 1-0. Infine, oggi 10 febbraio, il terzo centro in Carpi-Padova 0-6. I veneti si confermano macchina da gol con 48 reti segnate in 23 partite.

Lo scorso anno Chiricò ha vinto il campionato di Serie C conquistando la B con il Monza. Chiricò segnò 9 gol in 37 partite.

CLASSIFICA: Padova e Alto Adige 47 punti, Perugia 43, Modena 41, Samb 37, Virtus Verona e Triestina 36, Cesena e Feralpi Salò 35, Mantova e Matelica 32, Carpi 27, Gubbio e Fermana 26, Vis Pesaro 23, Legnago e Imolese 22, Fano 21, Ravenna 17, Arezzo 11

MARCATORI: Bortolussi (Cesena) 12 gol; Mokulu (Ravenna) 11; Guccione (Mantova) 10; Ganz (Mantova) 9; Della Latta (Padova), Neglia (Fermana) 8; Barbuti (Fano), Biasci e Nicastro (Padova), Gomez (Triestina), Gomez (Gubbio), Volpicelli (Matelica) 7; Pittarello (Virtus Verona), Lescano (Samb), Ronaldo (Padova), Gomez (Gubbio), Melchiorri (Perugia), Leonetti (Matelica), Scarsella (Feralpi Salò), Casiraghi (Alto Adige) 6; Botta (Samb), Cutolo (Arezzo), D’Orazio e Miracoli (Feralpi Salò), Santini e Bifulco (Padova), Moretti e Balestrero (Matelica), Beccaro (Alto Adige); Bianchimano, Murano e Minesso (Perugia), Spagnoli (Modena), Danti (Virtus Verona), Polidori (Imolese), Petrella (Triestina), Cheddira (Mantova) 5

PROSSIMO TURNO (quinta giornata di ritorno)

Sabato 13 febbraio ore 15: Imolese-Fano, Cesena-Gubbio, Vis Pesaro-Virtus Verona,

Sabato 13 febbraio ore 17,30: Fermana-Perugia

Domenica 14 febbraio ore 12,30: Ravenna-Triestina

Domenica 4 febbraio ore 15: Arezzo-Carpi, Alto Adige-Feralpi Salò, Legnago-Padova

Domenica 14 febbraio ore 17,30: Mantova-Samb

Lunedì 15 febbraio ore 21: Modena-Matelica

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X