facebook rss

Torna dal lavoro in bici,
investito 38enne:
è caccia all’auto pirata

L'UOMO è stato centrato da un veicolo a San Severino. Era quasi arrivato a casa. Chi era alla guida del mezzo non si è fermato ed è scappato: sulle sue tracce Polizia Municipale e Carabinieri

ambulanza-118-archivio-arkiv-325x213

 

Torna dal lavoro in bici, investito 38enne. E’ caccia all’auto pirata. E’ successo verso le 17,30 a San Severino (Macerata).

L’uomo, di origine nigeriana, era in via San Michele, sulla Provinciale 127, poco lontano dal villaggio sae.

Stava rientrando a casa, che si trova poco distante. All’improvviso, per cause ancora in corso d’accertamento, è stato centrato da un’auto.

L’automobilista dopo l’incidente non si è fermato ed è scappato. Quando è scattato l’allarme sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 e la Polizia Municipale di San Severino.

L’uomo è stato trasferito all’ospedale di Macerata in codice rosso, non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Municipale e Carabinieri stanno cercando l’auto pirata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X